Tresana Bianco

Prende il nome dall’antico casale napoletano di cui all’origine. Si presente con odore vinoso gradevole e colore bianco paglierino brillante.

10/12° 11° 70cl

Download PDF

Tresana Rosso

Prende il nome dall’antico casale napoletano da cui ha origine. Si presenta di colore rosso rubino, ha profumo vinoso, intenso e fruttato.

14/16° 11° 70cl

Download PDF

Tresanella Bianco

Vino bianco brillante ottenuto da uve selezionate. La sua vivacità ravviva il pasto.

8/10° 11° 70cl

Download PDF

Tresanella rosso

Vino frizzante rosso ottenuto da uve selezionate.

12/14° 11° 70cl

Download PDF

Donna Rosaria

Bianco brioso brillante amabile , ottenuto dall’attenta selezione di uve campane. Ideale per piatti a base di pesce e crostacei, macedonie di frutta.

8/10° 11° 70cl

Download PDF

Falanghina Beneventano

Vino armonioso e profumato dal gusto piacevole, lascia il palato pieno di sapori.

8/10° 12° 70cl

Download PDF

Aglianico Beneventano

Ottenuto da un’attenta selezione di uva Aglianico. Di colore rubino intenso, con profumi di frutta e dal gusto persistente.

16/18° 12° 70cl

Download PDF

Coda di volpe Pompeiano

Prende il nome dagli omonimi vitigni, dal gusto asciutto e profumato.

8/10° 11.5° 70cl

Download PDF

Piedirosso Pompeiano

Viene ricavato dalle uve dell' omonimo vitigno. Hanno origine su un terreno Vulcanico, dove rende l’habitat delle uve prospero, dando così un vino dal sapore asciutto e profumato.

16/20° 12° 70cl

Download PDF

lacryma Christi Bianco

Ottenuto dalla vinificazione di uve vesuviane, dal colore giallo paglierino e dai riflessi dorati, con sentori di ginestra. Si accosta bene ai piatti a base di pesci e crostacei.

8/10° 12.5° 70cl

Download PDF

Lacryma Christi Rosso

Ottenuto dalla vinificazione di uve vesuviane, dal colore rosso rubino e dal sentore di frutta rossa. Ideale per carni rosse e selvaggine.

16/18° 12.5° 70cl

Download PDF

Gragnano V.Q.P.R.D.

Ottenuto mediante la vinificazione di Uve raccolte nella zona di Gragnano e Lettere Si presenta dal colore Rosso Rubino Intenso, spuma rosata e dal gusto morbido e vellutato. Si consiglia di berlo fresco alla temperatura di 10-12 °C.
Da bere giovane.

10/12° 12° 70cl

Download PDF

Greco di Tufo

l’ antico popolo dei pelagi importò dalla tessaglia il vitigno del nome originario “aminea gemina” giunto a noi con il nome greco di tufo. Trattasi del piu’ antico dei vitigni campani autoctoni. Da esso deriva l’ omonimo vino greco di tufo, senza dubbio il piu’ conosciuto nel mondo tra i vini bianchi capani. Dal calore giallo paglierino carico, dall’ odore netto, persistente e gradevole, nonche’ dal sapore asciutto, tenue ed armonico.

8/10° 12.5° 70cl

Download PDF

Fiano D'Avellino

il vitigno fiano di avellino era conosciuto con il nome di vitis apiana, vale a dire vite delle api, per la forte attrazione che esercitava nei confronti delle api la dolcezza dei suoi aceni piccoli e zuccherini. vino fermo dal colore giallo paglierino, dall’ odore intenso, tipico gradevole e dal sapore asciutto ed aronico. presenta carat terist iche aromat iche, definite ed inconfondibili con sentori di mandorle tostate e’ uno dei pochi vini bianchi indicati come degni di invecchiamento. par t i colarmente adat to ad accompagnare i piatti di pesce frutti di mare e carni bianche

8/10° 12.5° 70cl

Download PDF

Novello

Ottenuto mediante la macerazione carbonica di Uve di Aglianico del Beneventano. Si presenta dal colore rosso rubino e dal bouquet fruttato per apprezzarne il gusto, va bevuto giovane.

14/16° 12° 70cl

Download PDF

Grappa del Vesuvio

Ottenuta da varie vinacce dell’area Vesuviana, con metodo tradizionale mediante distillazione in alambicco di rame corrente di vapore con processo discontinuo.

15/18° 40° 70cl

Download PDF

Grappa di Lacryma Christi

alle pendici del vesuvio, dopo l’invecchiamento di 12 mesi in barrique nasce l’omonima grappa. L’attenta selezione delle vinaccie nelle varie fasi di lavorazione fano si di renderla unica nel suo genere.

10/12° 11° 50cl

Download PDF

Lacryma di Cherry

Liquore ottenuto dalla sapiente miscelazione di Vino Rosso di Lacryma Christi, zucchero ed infuso alcolico di foglie di amarene raccolte nel mese di Giugno. Si degusta in un bicchiere possibilmente ampio per poter apprezzare le delicate note di frutti rossi, ciliegia e marasca. Bevuto fresco trova il suo ideale abbinamento con dolci o crostate ricoperte di frutta.

10/12° 11° 70cl

Download PDF

La rosa del Vesuvio

Il panettone, classico dolce milanese, rinasce nella terra del sole, alle falde del Vesuvio, di cui ripropone i colori, i sapori, i profumi. La Botte di Bacco™ lo propone con una ricetta geniale, basata su antiche tecniche artigianali che permettono al panettone una lievitazione naturale di 72 ore, il panettone viene poi farcito con esclusiva crema alla Lacryma di Cherry® ottenuta dalla miscelazione di squisita crema pasticcera arricchita dal medesimo liquore con essenza di cuore d'amarene. Il decoro di una glassa alle amarene e croccanti e profumatissime mandorle impreziosisce la parte esterna di questo meraviglioso prodotto dell'artigianato dolciario.

Download PDF

Le Gemme del Vesuvio

Prende il nome dall'unione dei tre prodotti unicamente ottenuti in territorio vesuviano e di famiglia La Botte di bacco™, confezione formata dall'esclusivo panettone La Rosa Del vesuvio® accompagnato dall'inconfondibile liquore di Lacryma di cherry® e dalla tradizionale e sola Grappa di Lacryma Christi barrique®, prodotti unici su tutto il territorio nazionale. un esperienza da scoprire, da gustare...

Download PDF